Sagra delle Castagne

- Soriano nel Cimino -

Si svolge nelle prime 2 settimane di ottobre nel periodo della Castagna, ovviamente. Diversi sono gli eventi che si susseguono, i due principali sono il Palio ove si sfidano arcieri e cavalieri dei 4 rioni della città per la conquista del vessillo e il corteo storico che si svolge la seconda domenica di ottobre che vede la presenza di più di 700 figuranti in abiti originali dell’epoca medievale.

Tradizione Storia

Quattro contrade Un Palio

Per tradizione la prima settimana di ottobre si contendono il Palio delle Contrade i 4 Rioni di Soriano: Rocca, Papacqua, Trinità e San Giorgio.

E’ una competizione altamente affascinante e molto sentita tra i cittadini di Soriano: il campo di gara, situato appena fuori la cittadina cimina è allestito di tutto punto per consentire lo svolgimento della gara

Le Contrade si sfidano su due fronti: la Giostra degli Anelli ed il Torneo degli Arcieri.

Un tuffo Nel Medioevo

Le origini della Sagra delle Castagne vanno ricercate in una festa istituita dal Consiglio della Comunità alla fine del XV secolo a ricordo di alcuni tragici fatti avvenuti a soriano nel 1489: il tentativo di conquista del castello Orsini da parte del signore di Vignanello Pier Paolo Nardini e la successiva sanguinosa battaglia del Fosso del Buon Incontro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.